L'INVERNO È ARRIVATO!
COME AFFRONTARE IL FREDDO CON STILE!

Se vi siete accorte di non avere un cappotto per questa fredda stagione… ecco qui dei consigli riguardo le ultime tendenze!
Questo inverno c’è l’imbarazzo della scelta: si va da un modello dal taglio piuttosto maschile, nei colori cammello, bordeaux, rosso e grigio, ad un richiestissimo cappotto in finta pelliccia, sempre in toni caldi o colori più delicati come il rosa, il bianco e l’azzurro. Per le più creative è presente anche in diverse fantasie (tranquille, il cappotto nero lo troviamo anche quest’anno!).
Se invece amate i quadri, quest’anno entrano in scena il tartan, il principe di Galles e il check, portati anche con jeans e sneakers.
Volumi affermati, spalle disegnate, lunghezze evidenti e doppio petto, ce ne sono per tutti i gusti e portafogli.

Scoprite tutte le tendenze per affrontare il freddo senza fare passi falsi!

 

© Max Mara

 

CAPPOTTO LUNGO IN LANA

Il cappotto lungo in lana si impone come pezzo forte di questa stagione.
Dal taglio maschile, questo cappotto è perfetto per una silhouette piuttosto androgina, portato anche in stile garçon con un jeans e un paio di sneakers.
Assolutamente chic, io adoro il color cammello (mai passato di moda!); questa stagione diventa un trend vero e proprio grazie alle proposte di sfilata in versione  total look camel.
Lo possiamo comunque trovare anche in rosso, beige, grigio, da scegliere in base al colore che vi corrisponde di più!

Credit: Pinterest

 

© Massimo Dutti

 

Credit: Pinterest

 

Credit: Pinterest

 

Credit: Pinterest

  

© Max Mara

 

 

CAPPOTTO IN  FINTA PELLICCIA

Quest’inverno il cappotto si trasforma in un caldo peluche!
Pelliccia più ecologica, dal pelo lungo o corto, in beige, bianco, confetto o in fantasia, l’importante è che sia finta pelliccia!

Credit: Pinterest

 

Credit: Pinterest

 

© H&M

 

Credit: Pinteres

 

© Zara

 

Credit: Pinterest

 

CAPPOTTO NERO

"Il nero è il mio rifugio, il nero è un tratto sulla pagina bianca."  Yves Saint Laurent

Il cappotto nero resta sempre un classico del nostro guardaroba invernale.
È il simbolo dell'eleganza, della raffinatezza ed è un colore indispensabile, adatto in qualsiasi occasione.
Molto lungo, sartoriale e incrociato a doppio petto, possiamo trovarlo con collo ampio e in pelliccia.
Personalmente lo trovo un elegante e perfetto passe-partout; non importa cosa si indossi sotto, lo si può portare con tutto!

 

Credit: Pinterest

 

© Massimo Dutti

 

CAPPOTTO IN FANTASIE

Per chi ama lo stile britannico il cappotto d'ispirazione maschile, in fantasie check, principe di Galles (l'unione del tartan con il pied de poule) o tweed, ritorna nei guardaroba per l’inverno;
A forma d'uovo, ideale per ogni forma del corpo, o a doppio petto, che segna la vita, è il modello adatto per l’ufficio, mantenendo sempre un look contemporaneo ed elegante.

Credit: Pinterest

 

Credit: Pinterest

 

Credit: Pinterest

 

© Massimo Dutti

 

Credit: Pinterest

 

Credit: Pinterest

  

CAPPOTTO A VESTAGLIA

Non c’è nulla da dire, il cappotto a vestaglia ha la sua eleganza innata.
Perfetto per una morfologia a X o a 8, per mettere in valore la vita.
Lo troviamo in lana, in cachemire, in maglia o in velluto. Particolare importante: la cintura dev’essere annodata in vita, come un accappatoio!

© Max Mara

 

Credit: Pinterest

 

Credit: Pinterest

 

Credit: Pinterest

 

Credit: Pinterest

 

Allora… aprite l’armadio e recuperate il trench di vostra mamma! Quest’anno la moda richiama lo stile degli anni ’70!

 

Troverete altre idee di cappotti sul mio profilo Pinterest e per consigli o aggiornamenti… contattatemi pure.

Mara Dimetto

Consulente d’immagine e benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONTATTI

Mara Dimetto
Email: maradimetto@gmail.com
Whatsapp: +39 391 7196215
Tel: +39 030 5240084

SEGUIMI SU FACEBOOK

PARTNERS

Privacy PolicyCookie Policy